Traduttore

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Cerca articoli nel sito

Ricerca un Cane

Newsletter

Newsletter


Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere aggiornamenti e notizie del Club.

Cucciolate

Risultati Expo

Forum

Main Sponsor

Area Utenti



Utenti Online

 8 visitatori online
Tot. visite contenuti : 332373

Aspetto generale

 

Il Lupo Cecoslovacco è di costituzione solida, più grande della media, di forma rettangolare. L'aspetto fisico, la costituzione, il movimento, il manto, il colore, la maschera, assomigliano a quelli del lupo. L'altezza minima al garrese per i maschi è di 65 cm, 60 per le femmine; il rapporto lunghezza e altezza è 10:9, gli occhi sono colore ambra, e di taglio obliquo. La dentatura, composta da 42 denti, è molto forte, con chiusura sia a forbice che a tenaglia. Il dorso è dritto, i fianchi stretti. Gli arti sia posteriori che anteriori sono stretti, muscolosi, forti, con i piedi leggermente in fuori; il passo è ambio, come quello dei lupi.
Il colore del manto varia dal grigio e argento al grigio con sfumature giallo-ambrate, ed il pelo è folto (soprattutto in corrispondenza del collo) e molto compatto.


 

Carattere e comportamento

 

Vivace, attivo, tenace, molto resistente: questi sono gli aggettivi che più si addicono al Lupo Cecoslovacco: durante la selezione della razza sono state testate le sue attitudini allo sforzo, ed è risultato essere più resistente allo sforzo rispetto al pastore tedesco, più sensibile ai rumori e agli odori.
Il Lupo Cecoslovacco eredita dal Pastore Tedesco le caratteristiche comportamentali fondamentali; è molto attaccato ai bambini, alla famiglia, ed ha un atteggiamento protettivo nei confronti di tutti i membri che la compongono: questo suo attaccamento deriva dal suo istinto naturale nel vivere all'interno di un "branco" (e quindi proteggerlo). D'altra parte, come i lupi veri, anche lui avrà tendenze di supremazia onde conquistarsi un posto di privilegio all'interno del gruppo (la famiglia, in questo caso), e starà nel proprietario inibire sul nascere tutte queste manifestazioni mediante un atteggiamento sicuro e coerente, onde evitare grossi problemi in futuro.
Ha molto temperamento, apprende molto facilmente, ma ha bisogno di essere addestrato con costanza, motivandolo per quello che fa. Non ama molto abbaiare: rispetto ad un cane presenta una notevole varietà di suoni, guaiti e ululati (presi direttamente in prestito dal suo cugino lupo), variabili al variare del suo stato d'animo; ha una mimica facciale molto varia: lo vedrete spesso esprimere gioia, malcontento, dubbio, malinconia...
Dicevamo che la fiducia nel padrone è molto forte, così come è molto forte il suo attaccamento a tutta la famiglia. Ma come si comporta il Lupo Cecoslovacco oltre il suo piccolo mondo (composto cioè dalla sua casa e dai membri della famiglia) ? Qual'è il suo atteggiamento nei confronti del mondo esterno, delle altre persone, degli altri animali?? Qui bisogna fare delle distinzioni, affinchè non si corra il pericolo di trovare insoddisfatte le proprie aspettative; occorre tenere bene a mente i seguenti punti:
 
- il Lupo Cecoslovacco deriva dal lupo in modo diretto (molto più di altre razze)
 
- lo sviluppo della razza è molto recente, quindi la selezione non si è ancora stabilizzata in modo ottimale
 
ciò significa principalmente che in molti soggetti, presi anche dagli allevatori più qualificati, si potranno avere (e non è neppure così difficile) caratteristiche nel comportamente tendenti più al lupo che al cane, quindi soggetti estremamente timidi, paurosi nei confronti del mondo esterno (paura delle automobili, dei rumori cittadini, della gente estranea); soggetti che, lasciati da soli in casa, hanno tendenze distruttive come mangiare le sedie, divani, prese della corrente, addirittura l'intonaco dei muri. Tutto questo al di là dell'addestramento che gli si possa dare, anche se comunque è possibile prevenire parte di questi comportamenti negativi informandosi preventivamente presso gente qualificata (vedi educatori oppure l'educazione). Sono tante, purtroppo, le testimonianze di persone rimaste "spiazzate" da soggetti così difficili da gestire, tantopiù che nessuno era in grado di consigliare loro su come reagire e come affrontare queste situazioni: per questo motivo vi consigliamo di informarvi molto tramite gli organismi che il Club vi mette a disposizione (scrivi alla segreteria).
Casi particolari a parte, siamo sicuri che il Lupo Cecoslovacco sarà fonte di grande gioia e soddisfazione da parte per tutti voi !!


 

Il Lupo Cecoslovacco in famiglia

 

Come abbiamo avuto modo di dire poco sopra, il Lupo Cecoslovacco ha un atteggiamento protettivo all'interno di una famiglia, che considera a tutti gli effetti suo "branco". Per evitare problemi che potrebbero insorgere in futuro, bisognerà chiaramente stabilire una precisa gerarchia all'interno di casa, in cui il vostro cane dovrà necessariamente essere l'ultima ruota del carro.
Il gruppo dona serenità e stabilità al cane il quale, avendo un ruolo ben stabilito e per nulla ambiguo, vivrà in modo equilibrato; a questo proposito ricordiamo che un cane sottomesso (nel modo giusto, chiaramente), è molto più felice e meno stressato di un cane aggressivo e tendente alla dominanza, e renderà più felici pure voi.
Il cucciolo ha un'alta capacità di apprendimento e di osservazione, ed è proprio in questo periodo che dovrete dimostrarvi particolarmente sensibili, ma severi nello stesso tempo, nella sua educazione (vedi sezione dedicata). Se riuscirete a mantenere la vostra autorità con il Lupo Cecoslovacco (ma questo discorso si può estendere a tutte le razze), non arriverete mai a momenti "critici" di rapporto.