Club cane lupo cecoslovacco

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:




Eventi in copertina

 

Delibera ENCI del 23/12/2015 - Integrazione requisiti per la proclamazione al campionato italiano di bellezza.

A partire dal 1 gennaio 2016,per la proclamazione di campione italiano di bellezza sono stati inseriti nuove integrazioni:

- lettura ufficiale della dispasia dell'anca (HD) ammettendo i gradi A e B;
- lettura ufficiale della displasia del gomito (ED) ammettendo i gradi 0 e BL.

Delibera ENCI del 02/10/2014 - Modifica prova per accesso alla classe lavoro e per la proclamazione al campionato italiano di bellezza.



Modifica prova minima per l'accesso in classe lavoro in esposizione.
Dal 02 ottobre 2014 l'accesso alla classe lavoro nelle esposizioni di bellezza sarà consentito solo al cane che avrà conseguito uno dei seguenti brevetti:

   -Resistenza 40 km o superiori
   -BH
   -IPO-V o superiori
   -Prove Attitudinali ENCI - Cani da Soccorso - Superficie
   -Prove Attitudinali ENCI - Cani da Soccorso - Macerie


Modifica della prova minima prevista al fine della proclamazione del campionato italiano di bellezza.
Dal 02 ottobre 2014 la prova minima prevista per la proclamazione del campionato italiano di bellezza dovrà essere:

   -Resistenza 40 km o superiori
   -BH
   -IPO-V o superiori
   -Prove Attitudinali ENCI - Cani da Soccorso - Superficie
   -Prove Attitudinali ENCI - Cani da Soccorso - Macerie


NOTA BENE:

I cani che prima dell'entrata in vigore del nuovo regolamento abbiano ottenuto almeno un risultato utile ai fini del campionato italiano di bellezza potranno proseguire l'iter con le precedenti regole.


La PROVA CAL 2 resta valida come prova minima per il campionato sociale

 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu